/ open CALL / FOTOGRAFIA CONTEMPORANEA / EROS AL MASCHILE /

/ letteratura erotica scritta con la fotografia / a cura di Alberto Desirò


Tema:

Viviamo in un contesto in cui l’erotismo viene presentato soprattutto come lo sguardo maschile sul corpo femminile, in un’ottica etero-normativa tanto antiquata quanto non rappresentativa. 

Il corpo femminile viene oggettivato come unico detentore del segreto, dell’«oscuro oggetto del desiderio»: se da una parte viene richiesto solo alla donna di mettersi in gioco, di esporsi allo sguardo, allo stesso tempo si escludono dal possedere quello sguardo - e dunque di fatto si escludono dal desiderio erotico - tutti gli altri soggetti desideranti, a prescindere dal genere o dall’orientamento sessuale di ciascuno. 

Con questo tema vorremo incoraggiare, attraverso il mezzo fotografico, a dare anche al soggetto maschile la possibilità di mettersi in gioco con la propria sensibilità ed espressione erotica, di farsi “oggetto” davanti ad uno sguardo desiderante. 

Vorremo vedere il corpo maschile, dimenticato e volutamente ridotto alla meccanica genitale nella rappresentazione pornografica imperante, diventare libera espressione di sensualità, Eros puro che si offre allo sguardo del soggetto.

L'uomo oggetto di desiderio, l'uomo soggetto capace di provare emozioni che travalicano i confini del sesso o del “fast sex” e che invadono tutti i sensi. 

Non ci aspettiamo necessariamente fotografie di nudi, o almeno non solo. Non ci interessa una carrellata di fisici perfetti come quelli proposti dal marketing mainstream.

Il tema è la sensualità, fugace attimo che sta in equilibrio tra l'ombra e la luce, fermato dallo scatto della macchina fotografica.

C’è nella nostra società l’apparenza di una sensualità, e conseguentemente di una sessualità, esibita come se fosse alla portata di tutti e che invade costantemente, dalla più tenera età, la nostra vita costringendoci ad un continuo confronto con la nostra presunta inadeguatezza: corpi troppo belli, troppo alti, troppo magri, troppo tatuati, troppo al loro agio con la nudità rispetto al vivere un autentico desiderio per l’altro nella sua interezza, non solo fisica.

Dunque, ad un’analisi più attenta, l’Eros - più che una conquista degli ultimi trent’anni - appare come in passato un privilegio per pochi.

Call "Eros al Maschile" - photo contest fotografia concettuale contemporanea - a cura di Alberto Desirò

Eros è tensione verso >

 

Eros e appagamento/raggiungimento si escludono <

 

Eros è il viaggio >

 

E il viaggio, quando sei arrivato alla meta, non c'è più <>



AD Gallery è alla ricerca dei migliori narratori e narratrici con la fotografia. Creatori di immagini e realtà visiva contemporanea.

La Call “EROS AL MASCHILE” mira a scoprire artisti e artiste appartenenti a diversi ambienti e livelli di esperienza. 
La selezione delle opere presentate sarà a cura di Alberto Desirò e Vittorio D’Onofri.

I lavori selezionati verranno esposti presso la ON ART Gallery Firenze.
Scadenza call EROS AL MASCHILE: 30 aprile 2020


Selezioni aperte / deadline 30 aprile 2020

Per partecipare:

Ogni autore può presentare una singola opera o una serie di opere che formino un insieme coerente sia stilisticamente che concettualmente.
I file delle foto devono essere inviate in formato JPG nella massima qualità, con il lato lungo minimo di 2500 pixel.
Ogni file nominato con il titolo dell'opera, nome dell'autore e un numero progressivo.

Inviare le seguenti informazioni:

- File delle opere (JPG 72 dpi massima qualità, lato lungo 2500 pixel)

- Breve biografia (PDF)

- Esperienze artistiche / collaborazioni editoriali / esposizioni (PDF)

- Testo personale di presentazione del progetto fotografico (PDF)

- Scheda tecnica delle opere:

 

TITOLO DELL'OPERA

ARTISTA

TIRATURA

DIMENSIONI in cm.

ANNO DI REALIZZAZIONE

TECNICA DI STAMPA

SUPPORTO DI STAMPA

MONTAGGIO

PREZZO


Inviare tutti i file tramite www.wetransfer.com a: adgallery.italy@gmail.com

bando di partecipazione

Download
Bando di partecipazione "Eros al maschile"
call-eros-al-maschile-versione-03.pdf
Documento Adobe Acrobat 214.1 KB

Informazioni


Partner artistico


Partner Tecnico



Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti