Hiraeth | Riccardo Bandiera


Il progetto prende in prestito il titolo da una parola magica in gaelico che non ha una corrispondenza nel vocabolario di altre lingue esistenti. E’ un termine che rimanda ad una sensazione, alla nostalgia per qualcosa, per qualcuno, per un posto, per un’epoca, anche per un’ideale. Si chiama "Hiraeth" e descrive la malinconia per un tempo passato, un sentimento contrastato per qualcuno che abbiamo incontrato sul nostro cammino, che abbiamo amato, di cui sentiamo la mancanza e che desideriamo ritrovare. E' un luogo perduto in cui non si può tornare se non con il pensiero, un viaggio che può essere intrapreso solo accompagnati dai ricordi. Un rimpianto echeggia nella parola Hiraeth, un rimembrare tempi felici ormai lontani che genera un insopprimibile dolore per il passato che non torna, un ideale mondo in cui non si è mai vissuti a cui si aspira giorno dopo giorno. Lo stesso mondo dove poter fluttuare tra le acque marine insieme alle sirene che ci riporta indietro alla primordiale essenza dell'elemento acquatico in una simbiosi tra l'umano, liberato dalle costrizioni del mondo terreno e il tutto della Natura che è forza rigeneratrice. L'acqua è vita, ma al contempo il suo opposto, un hiraeth tra nascita e morte. Un infinito mare in cui ricevere conforto come da un compagno sempre presente a cui è legato ogni ricordo della tua vita. Un mare che sa avvolgerti amorevolmente tra profondità silenziose e paesaggi sconfinati, mentre dissolve pian piano ogni tuo peso inconscio lasciando spazio solo al malinconico ricordo per qualcuno che non camminerà più al tuo fianco.

Tra le sterminate acque, con te restano solo le Sirene, simboli pagani della fertilità e protettrici del creato, per indicarti il sentiero lastricato di nostalgia sofferta, al termine del quale ritrovare quel qualcuno a te tanto caro perché la luce ti ha dato, sospeso in mezzo alla ciclica marea del ritrovarsi e del perdersi.

Per informazioni e proposte di acquisto contattateci a info@adgallery.it o utilizzate il modulo form in fondo alla pagina.

Informazioni tecniche:

Dimensioni: 60x40 e 50x75 cm.

Supporto: Carta fine art Hahnemuhle Photo Rag 308 gr.

Edizione limitata: 1-9

Anno di creazione: 2018



Informazioni tecniche:

Dimensioni: 55x38 cm.

Supporto: Carta fine art Hahnemuhle Photo Rag 308 gr.

Edizione limitata: 1-9

Anno di creazione: 2018

 

Ogni opera fotografica è firmata e autenticata dall'autore.

La carta Hahnemühle fine-art  garantisce i più elevati livelli di qualità per stampe d'autore.

Per informazioni sul prezzo delle opere di  Riccardo Bandiera scriveteci:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti



Avvertenza: 
L'acquirente è a conoscenza che acquista una stampa fotografica e che questo non altera in nessuna maniera il copyright sulle immagini. Le stampe, vengono quindi vendute esclusivamente per uso privato, di studio, per uso decorativo e collezione. In nessun caso le immagini potranno essere usate per uno scopo commerciale o editoriale, sotto qualsiasi forma. Eventuali usi particolari dovranno essere concordati per scritto. Per usi commerciali od editoriali inviare una mail a info@adgallery.it.