Iacopo Castellani - artista materico

Vive e lavora a: Sesto Fiorentino (FI)

Categorie: Fotografia

Numero opere: 25

Range di prezzo: 200 - 500 €

Iacopo Castellani


Nato a Firenze il 25 aprile 1970. Vive e lavora a Sesto Fiorentino, realizzando quadri e installazioni ma anche oggetti decorativi e complementi d’arredo, pezzi unici nei quali cerca di dare forma alle idee mischiando e fondendo tecniche di lavorazione e materiali antichi e nuovi, sempre in continuo movimento.

Inizia la propria attività espositiva nel 2003. Da allora lavora a vari progetti tra i quali “L'inferno - quattro passaggi (canti III IX XII XXVI)” scenografia per lo spettacolo “Il doloroso ospizio” con la regia di Sauro Albisani, la realizzazione di “Ventisei studi per le linee del cielo” per il Grand Hotel Palatino di Roma. Collabora con vari artisti, interessato alle commistioni fra discipline e tecniche. Con la scrittrice Valentina Pagnan lavora a “Suggestioni città” nel 2006 e "Tra pareti inesatte" nel 2009. con il fotografo Andrea Paoletti avvia una collaborazione che da vita a tre progetti: “Preghiere” , “Il cielo provvisorio” nel 2007 e “Firenze 03/08” per il Grand Hotel Mediterraneo di Firenze nel 2008. Dal 2008 al 2010 partecipa al progetto "Giocalarte" organizzato da Matithayh per il Comune di Pontedera (PI), con i bambini delle scuole elementari. Dal 2009 inizia a lavorare anche come perfomer. Del 2012 la collaborazione con Logu a "Rumori magnetici" performance audio visiva. 

Mostre

2015 - Thanatos - Pistoia, Lo spazio di via dell'Ospizio - personale

2012 - GEOGRAPHY ALICE - Mestre (Ve), galleria 3D - collettiva

RUMORI MAGNETICI (STATI D'ASSENZA) - Crespina (Pi), Fattoria di Montelisi - performance, con Logu

2011 - INSTANT TANGO - Firenze, Eclectic Home - personale, con Andrea Paoletti

2010 - OPERA AL NERO - Crespina (Pi), fattoria di Villa Ciuti - collettiva

SPAZIO PUBBLICO - Pistoia, Lo spazio di via dell'ospizio - collettiva

TESTE FIORITE - Cenaia (PI), scuola Danilo Dolci - collettiva 

IMMAGINANDO L'ARTE - Firenze, Galleria D.C Arte - collettiva

2009 - DIARTE 2009 - Sesto Fiorentino (FI), centro espositivo Berti - collettiva 

TRA PARETI INESATTE - Pisa, San Zeno - personale com testi di Valentina Pagnan

2008 - VELLANOARTE 2008 - Vellano (PT) - simposio d'arte 

PHOTOS OF GHOSTS - Firenze, Momoyama - personale 

IL CIELO PROVVISORIO - Pistoia, Lo spazio di via dell'ospizio - personale con Andrea Paoletti

QUI NON ENTRA NESSUNO - Vellano (PT), cripta della pieve dei santi Sisto e Martino - personale 

I QUINDICI FUORI CLASSE - Pontedera (PI), centro per l'arte Otello Cirri - collettiva 

GRAFFI - Roma, Duncan 3.0 - collettiva 

2007 - IL CIELO PROVVISORIO - Milano, Twelve - con Andrea Paoletti 

CIRCLES - Maggiora (NO), Cantine del Castello Conti - personale 

DIVERSAMENTE - Arezzo, Palazzo Chianini-Vicenzi - collettiva con asta in beneficenza 

INTERIORS - Pistoia, Totem - personale 

2006 - MURMURS-MORMORII - Milano, Grand Visconti Palace - personale 

VELLANO ARTE 2006 - Vellano (PT) - simposio d'arte 

VERDEARTE - Stiappa (PT) - Simposio d'arte 

ORARIO DI CHIUSURA - Firenze, Grand Hotel Mediterraneo - personale 

L'INIZIO DELLE STORIE - Prato, Teatro G. Borsi - personale 

SUGGESTIONI CITTA' - Roma, Spazio Einaudi - con testi di Valentina Pagnan - personale 

2005 - DUE-OGNI COSA E' IL SUO DOPPIO - Milano, Twelve - con videoproiezioni di Logu - personale 

VELLANO ARTE 2005 - Vellano, Pescia (PT) - simposio d'arte 

CANTIERE - Sesto Fiorentino (FI), Galleria della facoltà di chimica, Polo Scientifico dell'Università di Firenze - personale 

2004 - ARTISTI MEDITERRANEI - Firenze, Grand Hotel Mediterraneo - collettiva 

LE MILLE DIFFICOLTA' PER RAGGIUNGERE LUNA - Firenze, Birbacco - personale 

DISTRAZIONI - Firenze, Galleria Tornabuoni - collettiva 

AUTUNNALE - Firenze, Grand Hotel Mediterraneo - personale 

VELLANO ARTE 2004 - Vellano, Pescia (PT) - simposio d'arte 

DIECI QUADRI - Lastra a Signa (FI), Reve cafè - personale 

STAZIONE DI CONFINE - Firenze, Stazione di confine - collettiva 

2003 - TRACCE - Firenze, Il punto - personale 

Opere su commissione

TERRA - 5 pezzi cm 120 x 120 numerati da 1 a 5 per il nuovo salone congressi del Grand Hotel Mediterraneo, Firenze - anno 2008

L'INFERNO - quattro passaggi (canti III IX XII XXVI) - scenografia per lo spettacolo "Il doloroso ospizio" regia di Sauro Albisani, Prato anno 2006 

FNV05 (Firenze non vista 2005) - con Lorenzo Guasti - 13 stampe di fotografie digitali montate su legno con interventi in foglie metalliche, dimensioni diverse per il Grand Hotel Mediterraneo, Firenze - anno 2005

VENTISEI STUDI PER LE LINEE DEL CIELO - 26 pezzi cm 140 x 40 numerati da osservazione 1 a osservazione 26 per il Grand Hotel Palatino, Roma - anno 2005

I PENSIERI NEL MARE - FRAMMENTI - 24 pezzi cm 60 x 60 numerati da frammento 1 a frammento 24 per il Grand Hotel Mediterraneo, Firenze - anno 2004

Le collezioni


Thanatos

Collezione Thanatos di Iacopo Castellani